Venerabile Veronica Laparelli

Monaca cistercense della SS. Trinità di Cortona, nasce il 10 novembre 1537 da famiglia nobile e, all’età di 23 anni, entra in monastero. Nel corso della sua lunga vita dette esempio continuo di semplicità, umiltà, gioia, libertà e saggezza. La sua vicenda fu segnata da innumerevoli miracoli, estasi mistiche, discernimento degli spiriti, episodi di carità fraterna, di aiuto agli ammalati e ai poveri, che solo un’anima santa può compiere incessantemente, con dedizione completa.

Anche prima di morire, il 3 marzo 1620, disse: “io vado ma tornerò spiritualmente in mezzo a voi. State tranquilli, io vi aiuterò e vi proteggerò non solo voi, ma tutti coloro che visiteranno il mio sepolcro”.

Nel 1774, Clemente XVI ne decretò l’eroicità delle virtù dichiarandola venerabile. il suo corpo è custodito e venerato nella Chiesa del Monastero della SS. Trinità.