Monica Della Volpe, Lia, la matriarca – Rachele, l’amata

Lia – donna laboriosa e feconda, è la madre dei patriarchi di Israele. La Tradizione l’ha vista come simbolo della vita attiva.

Rachele donna bellissima e dapprima sterile, con una forte valenza profetica, è stata cantata come simbolo della contemplazione.

Le mogli di Giacobbe sono due perché le due dimensioni fanno parte della vita umana, ma non è facile tenerle insieme in una sola persona.

Il granello ci ingegna a inseguire, fra simboli e racconti, questi grandi temi della tradizione patristica, e a tradurli per il lettore di oggi.

ISBN: 978-88-6434-360-0
Editore: Edizioni Nerbini
Collana: Granelli
Data di pubblicazione: maggio 2019
Pagine: 24

Prezzo: € 4,50