Corrado di Eberbach, Exordium Magnum Cisterciense

Traduzione a cura di Riccardo Spreafico

Siamo liete di presentarvi il primo volume pubblicato per la nuova collana Cistercensia dall’editore Nerbini, in collaborazione con diverse comunità monastica, fra cui la nostra, e associazioni.

L’imponente opera scritta intorno al 1190 da Corrado, abate di Eberbach, è qui riproposta in italiano nell’interessante edizione di padre Riccardo Spreafico. Il testo è una raccolta agiografica in sei libri sulle origini dell’Ordine Cistercense. Definito dagli studiosi una teologia “per exempla” della storia della salvezza, presenta la Chiesa e, in essa, il monachesimo di Cîteaux come luoghi in cui si compie il disegno di Dio. Attraverso le gesta e la santità dei primi padri, i loro miracoli e i fatti prodigiosi che li vedono coinvolti, si mette in rilievo il valore sublime della vita cistercense in tutte le sue dimensioni, come via di conformazione a Cristo. Questo testo resta uno dei maggiori esempi di letteratura medievale,
che combina la narrazione storica con la raccolta di racconti morali, un vero e proprio libro di istruzioni sulla fioritura dei cistercensi a Clairvaux.

ISBN: 9788864342689
Collana: Religione/Cistercensia
Data di pubblicazione: 2018
Pagine: 352

Prezzo: € 38,00